Studio legale avvocati in Pisa Foggia-Americo
Lo Studio Legale Foggia-Americo dal 1965 a Pisa
050.542786            

ASCOLTIAMO I NOSTRI CLIENTI


SOVRAINDEBITAMENTO 28.06.2020

Stralciati i debiti grazie alla procedura di liquidazione

Il Tribunale di Pisa autorizza la liquidazione del patrimonio con provvedimento 26 giugno 2020

 

 

Un caso tragico che fortunatamente si è risolto nel migliore dei modi.

Ci troviamo al cospetto di due coniugi che fino a pochi anni fa conducono una vita tranquilla, un immobile ad uso abitativo ed un capannone ove svolgono un’attività artigianale ("lavorazione artistica tradizionale del vetro") su cui grava un mutuo della Banca i cui ratei onorano regolarmente.

Nel 2010 (ovvero dopo 10 anni dall’inizio dell’attività) succede però ciò che non ti aspetti: alla moglie viene diagnosticata la sclerosi multipla. Da quel momento in avanti il marito cerca di portare avanti l’attività ma non è facile dovendo comunque prestare assistenza diuturna alla moglie le cui condizioni si aggravano velocemente tanto da costringerla in breve tempo su una sedia a rotelle.

E così, nonostante le grandi privazioni dei coniugi, senza indulgenza alcuna a qualsiasi tipologia di spesa non necessaria, gli stessi non sono in più in grado di far fronte al pagamento dei ratei di mutuo, di alcuni tributi e di piccole forniture.

Ed a quel punto la Banca segue le ordinarie prassi, dando corso al pignoramento di entrambi gli immobili (casa e capannone). 

Ai coniugi quindi non si prospettano rosee aspettative: perdere casa e capannone e vedersi lievitare i debiti …

L'unica valida soluzione a nostro avviso è rappresentato dal ricorso alla procedura di liquidazione ed in effetti il tempo ed una dettagliata e puntuale relazione da parte del nominato gestore della crisi (Dott. Alberto Scaffidi) ci danno ragione: il Giudice Dott. Zucconi del Tribunale di Pisa con provvedimento 26 giugno 2020 autorizza la liquidazione del patrimonio.

 

Così facendo i coniugi possono azzerare i propri debiti tutti con l’unico patrimonio di cui dispongono, ovvero i due immobili (il cui valore è grandemente inferiore rispetto ai debiti cumulati), e nel frattempo individuare una nuova soluzione abitativa (anche col ricorso alle case popolari) e ritrovare quella serenità - da tempo - smarrita.



Ricevi gli aggiornamenti su Stralciati i debiti grazie alla procedura di liquidazione, SOVRAINDEBITAMENTO e gli altri post del sito:


Newsletter: (gratis Info e privacy)


Alberto 28.06.2020
Tag: >